MOSTRA D’ARTE COLLETTIVA “POLVERIERA GUZMAN-ORBETELLO” dal 06 al 23 Maggio 2022

Dal 06/05/22 al 23/05/22 nella storica “Polveriera Guzman” (1692) nella laguna unita al Monte Argentario ad Orbetello verrà inaugurata la mostra d’arte collettiva “Pesci e conchiglie delle acque d’Italia”. Le grafiche a tema esposte sono state realizzate da vari artisti esclusivamente su invito e presenti nel catalogo. Promossa dalla “Società Bibliografica Toscana” sarà itinerante e contemporanea ad una mostra di libri antichi sulla medesima tematica. A luglio verrà allestita presso il Museo dell’Accademica dei Fisiocritici di SIENA, il 03/09/22 a Città di Castello presso il Museo di Malacologia, il 24/09/22 al Museo Civico di Montepulciano e il 19 novembre al Museo GART di Scandicci (FIRENZE).Presente anche Fabio Dotta con un’opera recentissima del 2022 inerente un pesce d’acqua dolce tra le canne palustri e la vegetazione ripariale.

PESCI E CONCHIGLI DI ITALIA _ MAGGIO 2022 ORBETELLO

REGINA LITUANIAE 300 (UN OPERA DI ISPIRAZIONE MARIANA)

A pag. 16 del catalogo (58 artisti) della “Meander Gallery Apatin – Serbia” è stata pubblicata nel 2021 “Regina Lituaniae 300” di Fabio Dotta già presente a pagina 44 /45 di 106 del catalogo “Traku Dievo Motinos paveikslo karunavimui – 300 Regina Lituaniae ” a Trakai / Vilnius (Lituania). L’Associazione Nazionale Incisori Italiani ha conferito (2021) a Vigonza (PD) la menzione speciale ex-aequo: rappresenta l’approdo ad un casone di un pescatore con forte devozione mariana: sullo sfondo oltre le canne palustri il castello di Trakai che sorge su un isola…ma mentre il casone è ubicato a Caorle (VE) il castello si trova in Lituania. L’opera è incisa sul rame (acquaforte).

SESTO FESTIVAL GALLERIA MEANDER SERBIA 2021

REGINA LITUANIAE 300_130x83mm_2018